La Casa del Cinema di Roma ha scelto di donare al suo pubblico una speciale strenna natalizia: la proiezione in anteprima della pellicola di Tommaso Santi dedicata al restauro della celeberrima Basilica.

Gli appassionati del grande schermo e della storia dell’arte si preparano a ricevere un prezioso regalo dalla Casa del Cinema di Roma. Venerdì 16 dicembre, nella Sala Deluxe, sarà proiettato in anteprima il film-documentario di Tommaso Santi Restaurare il cielo, dedicato al restauro di uno dei tesori dell’umanità, la Basilica della Natività di Betlemme.

Fondata in epoca costantiniana e poi ricostruita nel VI secolo dall’imperatore Giustiniano, la Basilica ha resistito a invasioni e conflitti bellici, ma l’incuria e il passare del tempo hanno reso necessario un grande intervento di restauro, che ha visto coinvolti specialisti di nazionalità e fedi diverse e che ha riportato alla luce numerosi tesori nascosti, come la magnifica decorazione a mosaico del XII secolo, che comprende la processione angelica, di cui sono sopravvissuti circa 130 metri quadri di tessere musive originali.

Il film di Tommaso Santi racconta i dettagli di questa incredibile impresa e svela la meraviglia di un luogo dal forte valore simbolico. Promosso nel 2013 dall’Autorità palestinese, il restauro della Basilica della Natività, inserita nel 2012 dall’UNESCO nella lista dei monumenti Patrimonio dell’Umanità, ha coinvolto le tre confessioni che custodiscono il luogo della nascita di Cristo (ortodossi, cattolici e armeni), finanziatori provenienti da tutte le latitudini e oltre 60 imprese specializzate, fra cui l’italiana Piacenti, che si è aggiudicata il bando per l’esecuzione dei lavori.

Read the complete article on arte.sky.it